Surf in Tarifa

Visitare Tarifa, città andalusa in bilico tra Europa e Africa

Ho passato più di 10 anni vivendo in Andalusia, a Nerja per l’esattezza, un incantevole paese che si affaccia sul mare in provincia di Malaga . Quando il lavoro me lo ha permesso (di rado) ne ho sempre approfittato per prendere uno o più giorni liberi da dedicare all’esplorazione di questa bellissima regione  al sud della Spagna. Uno dei luoghi che mi è rimasto nel cuore e dove ci sono tornata diverse volte è Tarifa. Visitare Tarifa vuol dire affacciarsi sul Marocco respirando ancora un fortissimo spirito andaluso. Cercherò di raccontarti quello che più mi affascina di questo piccolo pueblo blanco bagnato sia dal Mar Mediterraneo che dall’Oceano Atlantico. Continua a leggere

balcone di frigiliana

I pueblos blancos dell’Andalusia: visitare Frigiliana

Quando pensiamo all’Andalusia, oltre all’Alhambra di Granadaalle viuzze del centro storico di Siviglia o alla Mezquita di Cordoba, spesso immaginiamo piccoli villaggi. Villaggi composti da casette bianche, saliscendi, scalini, tante piante e infissi colorati. Bene, questi sono i famosi pueblos blancos.  Disseminati in tutta la regione, con una concentrazione particolare tra le province di Cadice e Malaga , è stato creato un apposito itinerario alla scoperta di questi gioielli. Continua a leggere

Dettaglio delle sedute in ceramica di Piazza di Spagna a Siviglia

Vedere Siviglia in 36 ore

Siviglia in 36 ore è quasi una bestemmia. Siviglia è una città bellissima, non vi è alcun dubbio. Non me ne vogliano Granada, Cordoba, Cadice o Malaga, per me Siviglia è la più andalusa di tutte queste città. La sua “andalusità” la possiamo trovare nelle architetture del centro storico, nei vicoli del Barrio di Santa Cruz, nel colorato mercato di Triana e semplicemente passeggiando per le sue vie e ascoltando i suoi vivaci abitanti. Continua a leggere