Trekking nella Robberg Nature Reserve in Sudafrica

Trekking nella Robberg Nature Reserve

Immagina un viaggio on the road in Sudafrica. Pensa di guidare per ore lungo la Garden Route. Poi  ad un certo punto ti fermi e per sgranchirti un po’ le gambe decidi di seguire un percorso di trekking nella Robberg Nature Reserve. 

Questo parco è il posto perfetto per una facile ma davvero suggestiva esperienza di trekking in Sudafrica lungo il tracciato della celebre Garden Route. Sarebbe però sbagliato pensare alla classica camminata in montagna. Questa riserva naturale unisce la roccia, la sabbia, la vegetazione e il mare combinandoli in scorci e vedute da togliere il fiato. Continua a leggere

Sentiero degli Dei

Il Sentiero degli Dei: un panoramico trekking in costiera amalfitana

La Costiera amalfitana non è solo mare, paesini arroccati e delizie al limone. La Costiera amalfitana è anche fatta di bellissimi sentieri. Primo tra tutti, per fama e panorami, è il Sentiero degli Dei.

Ciò che ti colpisce di questo sentiero è la bellezza del percorso e la magnificenza delle viste su Capri e degli scorci sulla Costiera amalfitana. Per la pace e la tranquillità che ti circonderanno ti sembrerà impossibile di essere a poca distanza dalle affollate Amalfi e Positano. Continua a leggere

Trekking al Canyon di Cotahuasi - Arequipa - Perù

Canyon del Cotahuasi: trekking in Perù lontano dai percorsi turistici

Il Canyon del Cotahuasi è uno dei canyon più profondi al mondo, il più profondo del Perù. Si trova nella regione di Arequipa. Questa voragine è stata scavata dal Rio Cotahuasi tra due enormi massicci montagnosi: il Coropuna (6.425 m) e il Solimana (6.093 m). Il Canyon del Cotahuasi misura una profondità massima di 3354 metri, più del doppio di quella del celebre Grand Canyon. Continua a leggere

Trekking a Capri

2 itinerari di trekking a Capri per scoprire il lato selvaggio dell’isola

Quando pensi a questa isola gioiello adagiata nel Golfo di Napoli, sicuramente la prima cosa che ti viene in mente non è il trekking a Capri, bensì la sua Piazzetta immersa in un’atmosfera elegante ed esclusiva. Se segui da un po’ il mio blog e inizi a conoscermi, saprai della mia passione per la montagna e per le camminate in generale. Quindi non ti stupirai se anche a Capri ho trovato il modo di praticare lo sport che più amo in assoluto e conoscere il lato più verde e selvaggio dell’isola. In fondo anche un grande poeta come Pablo Neruda ha dedicato una poesia a Capri definendola “regina di roccia”. Continua a leggere