In Spagna in auto

Come arrivare in Spagna in auto: il mio viaggio da Udine a Malaga

Confesso che, prima dell’arrivo di questa pandemia, mai mi sarebbe passata per la testa l’idea di andare in vacanza in Spagna in auto. O ancora, in quanto residente in Spagna, di tornare in Italia in auto. In passato, ho scelto di arrivare in Spagna in auto in occasione di un trasloco per poter portare quante più cose possibili (oltre all’auto stessa!). Ho anche conosciuto delle persone che hanno deciso di fare un viaggio “on the road” dall’Italia alla Spagna, fermandosi anche qualche giorno sulla costa francese. Continua a leggere

Vivere in Spagna: come ti uccido la pizza

Noi italiani che abbiamo scelto di vivere in Spagna abbiamo un unico grande problema che ci accomuna: dove poter mangiare una pizza degna di questo nome.

Lo so, voi viaggiatori ci starete già guardando con un’espressione saputella pronti a sostenere  la tesi di quanto siano buone le tapas, di quanto sia importante conoscere i cibi e le tradizioni locali  e di come non si debba cercare di mangiare cibo italiano a tutti i costi.  Continua a leggere

Cucina italiana

Come ti uccido la cucina italiana: tra esagerazione e cruda realtà

Dopo anni di vita all’estero pensavo di essermi abituata a veder maltrattata la nostra cucina italiana. Proprio per questo i ristoranti italiani che ho frequentato in suolo straniero si possono contare sulle dita di una mano. La difficoltà di approvvigionamento di materie prime di qualità e la tentazione di scendere a compromessi con i gusti e le abitudini della clientela locale sono i principali problemi che insidiano coloro che decidono di aprire un ristorante italiano all’estero. Continua a leggere

Trasferirsi in Spagna

Trasferirsi in Spagna: non fatelo se volete solo tentare la fortuna!

Trasferirsi in Spagna è il sogno di molti italiani. Lo è stato anche il mio nove anni fa quando ho lasciato l’Italia e sono arrivata a Malaga, nella mia prima casa andalusa.

L’idea di iniziare una nuova vita in un contesto sconosciuto per molte persone è uno stimolo, per altre una necessità. Fondamentale però è avere la consapevolezza del passo che si sta per compiere. Continua a leggere

Playa Burriana a Nerja

Temporaneamente chiuso per ferie….altrui

Tempo di vacanze. Sono passati tanti, troppi, giorni dal mio ultimo post sul blog. Sembra che anche il blog abbia chiuso per ferie. Questa è la prima estate in cui mi trovo a coniugare la mia avventura da travel blogger con la mia professione di albergatrice qui a Nerja.

Fino a giugno tutto è andato bene, ma la follia di luglio (e immagino anche quella di agosto) hanno drasticamente spostato l’ago della bilancia (e anche il tempo a disposizione) verso il lavoro in hotel. Ecco quindi che mi vedo costretta a sospendere viaggi, gite e weekend alla scoperta del mondo vicino o lontano che sia; a mettere foto e articoli dei viaggi passati in stand by e a dedicarmi, raccogliendo le poche forze a disposizione, ai miei “cari” clienti. Continua a leggere