Il primo caffè vietnamita - Can Tho

Il caffè vietnamita

Amo il caffè, ma solo il caffè italiano, anzi per essere precisi l’espresso. Vivo all’estero, per cui o bevo a casa il caffè della mia Gaggia o lo prendo solo in pochissimi (uno) bar fidati della mia città. Se sono in modalità “viaggio” non lo ricerco mai e non scendo a compromessi con Starbucks o similari. Insomma sono un’integralista del caffè. O meglio, lo ero prima di assaggiare il caffè vietnamita. Continua a leggere

Fresca, speziata e leggera: alla scoperta della cucina vietnamita

Equilibrio, ecco la prima parola che mi viene in mente quando penso alla cucina vietnamita. Prima di tutto, equilibrio di sapori: una cucina mai troppo piccante (come spesso accade alla cucina thailandese), mai troppo pesante (come a volte accade con alcuni piatti della cucina peruviana), ma leggera e saporita al tempo spesso (come mi è capitato di sperimentare nella cucina laotiana). In secondo luogo, equilibrio nella scelta dei componenti nutrizionali: le proteine di carne o pesce si sposano perfettamente con i carboidrati del riso o dei tagliolini e con la ricca varietà di verdure fresche contribuendo alla creazione di piatti che hanno fatto della cucina vietnamita una delle cucine più sane al mondo.

Continua a leggere