Vacanze di Pasqua all'ultimo minuto

Idee e consigli per una vacanza di Pasqua all’ultimo minuto

Oggi mi sono svegliata e ho realizzato quanto poco tempo manchi all’arrivo della Pasqua. Da amante del buon cibo e delle tradizioni italiane potrei iniziare a scrivere di uova di cioccolato e colombe artigianali, ma non è questo il caso. Anche se potrei proprio aggiungere in bozza un articolo dedicato alle specialità pasquali che ho incontrato durante i miei viaggi.

Ti voglio invece parlare di vacanze di Pasqua dal punto di vista di un’amante dei viaggi nonché travel blogger. Per chi come me ama viaggiare la Pasqua è infatti sinonimo di vacanza, un’occasione per un viaggetto (solitamente breve) tra il Natale e le tanto agognate ferie estive.

Ecco allora che se hai già dimenticato il piacevole effetto del tuo ultimo soggiorno natalizio in montagna o in un resort al caldo e se l’estate non sembra voler arrivare, questo è il momento giusto per prenotare una vacanza.

Non temere se il tempo ti sembra poco. A volte può essere divertente anche programmare una vacanza di Pasqua all’ultimo minuto. Vediamo come.

vacanza di pasqua: Le mete a lungo e medio raggio

Cosa fare a Parigi: la Tour Eiffel

Cosa fare a Parigi: la Tour Eiffel

Nonostante la maggior parte dei viaggi europei o extraeuropei richieda una programmazione, a volte è possibile trovare offerte dell’ultimo minuto sia come pacchetto vacanza che semplicemente solo come volo aereo.

Come fare? Dimentica Parigi, Londra o Cuba e apri i tuoi orizzonti verso mete meno frequentate ma dense di fascino. Il Belgio con i gioielli di Bruges e Gent, l’Europa orientale con le sue capitali, la Polonia con le architetture di Varsavia e Cracovia: tutte queste sono mete in cui spesso è probabile riuscire a spuntare anche all’ultimo minuto delle buone tariffe aeree.

Attenzione però alle truffe, soprattutto al momento di prenotare un alloggio o un pacchetto turistico. Se trovi un’offerta super scontata per una meta richiestissima chiediti il perché. Non farti trasportare dall’entusiasmo per poi scoprire di aver prenotato un viaggio fantasma o un albergo catapecchia.

vacanza di pasqua: Le bellezze dell’Italia

Piazza Duomo a Milano

Piazza Duomo a Milano

Non hai trovato un volo per partire lontano? Non preoccuparti, l’Italia è ricca di luoghi meravigliosi. Prendi il treno, il bus o la macchina ed inizia ad esplorarli. Cogli l’occasione per visitare una città che ti incuriosisce tanto, un museo in cui non sei ancora stato o per partecipare ad un evento di cui hai sentito parlare.

A volte si tende ad associare l’idea di viaggio con mete lontane e dai nomi altisonanti quando invece ci sono dei luoghi a in Italia che non si conoscono per nulla. Mi sono resa conto di ciò da quando vivo in Andalusia e ho cambiato prospettiva: appena possibile colgo l’occasione per rientrare in Italia e visitarla con gli occhi di una viaggiatrice. Ti ricordi del mio viaggio di un mese nel Sud dell’Italia?

vacanza di pasqua: La gita fuori porta e la propria città

I parchi di Roma -Appia Antica

Appia Antica a Roma

Non sono riuscita a convincerti a partire all’ultimo minuto? Se non hai trovato nulla che faccia al caso tuo, concentrati su ciò che hai attorno. Potresti avere una bella sorpresa. Fermati e guarda la tua città con gli occhi di un turista. Informati sull’offerta turistica locale: potresti scoprire una visita guidata gratuita, un percorso tematico o un tour gastronomico di cui non sapevi neppure l’esistenza.

E per il lunedì di Pasqua? Organizza una gita fuori porta dove non sei mai stato. Prepara un picnic in un luogo che ti permetta di assaporare la natura. Dedicati ad una passeggiata al mare, al lago o in montagna, certi luoghi in primavera, complice la fioritura di alberi e prati, sono magici.

Il mio personale anno sabbatico

Programmi di viaggio, pianti e pannolini: il mio insolito anno sabbatico

Oggi ti voglio raccontare un po’ di me, di come ho lungamente programmato il mio anno sabbatico e di come ho dovuto rivedere i miei piani. Anche questo fa parte del gioco. Non  ho mai  voluto una vita pianificata e quindi non mi posso lamentare di fronte agli imprevisti. Quando poi gli imprevisti sono rappresentati da una gravidanza e dal conseguente arrivo di un esserino di tre chili e mezzo non posso far altro che sorridere. Continua a leggere

Vacanze a Capri: come visitare l’isola senza spendere un capitale

Capri è una meta di vacanza esclusiva. Ciò non si può né negare né cambiare. La sua fama è legata alla Piazzetta, alle vie con i negozi di marche prestigiose e ai ricchi turisti arabi, russi o americani che vi gravitano attorno. Continua a leggere

Itinerario lungo la Garden Route

Viaggio in Sudafrica: il mio itinerario lungo la Garden Route

Quando si parla di itinerario lungo la Garden Route, si è soliti sognare paesaggi rigogliosi a picco sul mare e piccoli villaggi di pescatori. Almeno io mi immaginavo così questa zona prima di andarci. La Garden Route infatti è diventata una strada mitica. Uno dei luoghi più visitati del Sudafrica dopo il Parco Kruger.  Continua a leggere

Cosa vedere a Londra in 5 giorni

Cosa vedere a Londra in 5 giorni: la Londra classica con qualche deviazione

Londra è Londra e i giorni per scoprire tutti gli angoli di questa metropoli non sono mai abbastanza. Ti dirò di più, Londra è una di quelle città in cui non mi stanco mai di tornare e ormai ho perso il conto delle visite. L’ultima volta è stato per un weekend a Londra a gennaio. La prima volta che ho visitato Londra invece vi ho trascorso 5 giorni, un periodo sufficiente per farsi un’idea chiara delle principali attrazioni con il tempo per fare anche qualche deviazione. Ora ti racconto cosa vedere a Londra in 5 giorni. Continua a leggere

Se chiudo gli occhi…5 bellissimi (e insoliti) ricordi di una vacanza in Sardegna

Oggi ti voglio raccontare di una vacanza in Sardegna alternativa. Una vacanza in Sardegna fatta non solo di spiagge e mare (che  sicuramente sono spettacolari) ma anche di entroterra, città cariche di fascino, siti archeologici, punti panoramici da togliere il fiato e paesini dove il tempo sembra essersi fermato. Continua a leggere

Vacanze in Carnia: i laghetti del Volaia

Vacanze in Carnia tra borghi, storia e monti: scopriamo questo angolo di Friuli

Oggi voglio giocare in casa e da friulana orgogliosa (anche se emigrata!) ti voglio raccontare di una zona montana del Friuli ricca di fascino e bellezze naturali: la Carnia. Conosci questa zona? Se la risposta è no, non preoccuparti: ti offrirò alcuni buoni motivi per trascorrere della vacanze in CarniaContinua a leggere

Visitare Halong Bay

Come visitare Halong Bay: i miei consigli e le mie disavventure!

Halong Bay con le sue 200 isolette calcaree è una delle sette meraviglie del mondo naturale (assieme alla Table Mountain di cui ti ho già raccontato nella sezione del blog dedicata al Sudafrica), nonché Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Visitare Halong Bay è una tappa imprescindibile di qualsiasi viaggio in Vietnam. Continua a leggere

Cosa fare a Parigi

Cosa fare a Parigi per sentirsi un vero turista e innamorarsi della città

Quando viaggio cerco di conoscere la realtà locale ed entrare in contatto con i luoghi più autentici, spesso lontani dai percorsi più turistici. Ci sono però delle città in cui è impensabile non visitare i luoghi più emblematici e non partecipare a delle attività che, seppur turistiche, hanno un fascino incontrovertibile. Parigi è una di queste città. Vediamo allora cosa fare a Parigi  per godere dei luoghi più conosciuti di questa metropoli. Continua a leggere

Vacanza a Pantelleria

Vacanze a Pantelleria: dormire in dammuso e nuotare in un mare da sogno

Dopo aver scritto qualche giorno fa un articolo dedicato alla distinzione tra viaggio e vacanza, oggi mi dedico al blog proprio per raccontare una vacanza. Una vacanza a Pantelleria, la piccola isola siciliana che fa ancora comune di Trapani, ma è più vicina alle coste tunisine che alla costa italiana. Continua a leggere