Escuesioni in Val Monzoni

Escursioni in Val Monzoni: salire al Rifugio Taramelli o al Rifugio Vallaccia?

La Val di Fassa è un luogo magico per tutti gli amanti della montagna, in particolar modo per me che ho deciso di trascorrervi un’intera stagione estiva, il cui ricordo rimarrà sempre nella mia memoria come un’esperienza unica. Sono stati mesi intensi in cui ho imparato a conoscere ogni sentiero, ogni rifugio e ogni angolo di questo paradiso. Se c’è una cosa però che mi ha piacevolmente  sorpreso della Val di Fassa sono le sue valli minori o secondarie, chiamate tali solo per le dimensioni, non di certo per la loro bellezza. Oggi parlerò della magica, ma forse sottovalutata, Val Monzoni che conta con alcune delle più belle cime della Val di Fassa. Continua a leggere

Il Rifugio Viel Dal Pan dal Passo Pordoi

Al Rifugio Viel Dal Pan da Passo Pordoi: un trekking breve e panoramico

Viel Dal Pan, con questo termine ci si riferisce allo storico sentiero che collega il Passo Fedaia con il Passo Pordoi. Il suo nome deriva da antiche tradizioni. In passato infatti questo percorso veniva utilizzato dai commercianti di farina del bellunese per i loro scambi con gli abitanti delle valli ladine. Oggi il Viel Dal Pan è diventato un itinerario in quota (sui cui sorge anche l’omonimo rifugio) di facile percorrenza e con una vista privilegiata sulla Marmolada. Questo sentiero viene spesso definito come uno dei più belli delle Dolomiti. Continua a leggere

I Laghi d'Olbe da Baita Rododendro

Trekking a Sappada:come raggiungere i Laghi d’Olbe da Baita Rododendro

I Laghi d’Olbe sono una tra le mete più gettonate tra chi decide di praticare del trekking nei dintorni di Sappada. Questi tre specchi d’acqua incastonati tra le Dolomiti sappadine, si trovano su di un altipiano di origini carsiche, al cospetto di alcune tra le cime più suggestive del Friuli Venezia Giulia, il Monte Lastroni e il monte Chiadenis tra tutte.  Continua a leggere

Al cospetto delle Alpi Giulie: salire al Rifugio Pellarini dalla Val Saisera

Il Rifugio Pellarini occupa un posto d’onore nell’anfiteatro delle Alpi Giulie. Sorge sulle pendici del gruppo del Montasio ed è circondato da alcune delle più belle cime della regione. Ma, se il punto di arrivo dell’escursione che ti racconto oggi è un luogo bellissimo, anche il percorso per raggiungerlo non è da meno. Il sentiero che sale al rifugio infatti attraversa la millenaria foresta di Tarvisio che con i suoi giochi di luci ed ombre ti farà sentire in un mondo incantato lontano anni luce dalla frenesia moderna. Continua a leggere

Al Rifugio Puez dalla Vallunga

Al rifugio Puez dalla Vallunga: uno spettacolo tra Val Gardena e Val Badia

Per chi ama la montagna, salire al rifugio Puez è un’esperienza davvero gratificante. Questo rifugio sorge infatti nel cuore del gruppo del Puez, in un ambiente alpino estremamente suggestivo: una piccola valle erbosa circondata da imponenti pareti rocciose. Pur trovandosi sopra il paese di Colfosco in Val Badia, il rifugio Puez può essere raggiunto con un’appagante escursione sia da Selva di Val Gardena che dal passo Gardena che determina proprio il confine tra le due celebri valli. Continua a leggere

Il giro delle malghe e dei rifugi partendo dal Col Raiser

Dal Seceda al Rifugio Firenze, in giro per malghe partendo dal Col Raiser

Nell’immaginario collettivo il Col Raiser rappresenta il luogo perfetto per una passeggiata in montagna. Immense distese di prati verdi, suggestive baite di montagna, facili sentieri e scorci panoramici su alcune delle più belle cime delle Dolomiti sono sicuramente gli elementi che hanno contribuito alla celebrità di questo angolo di paradiso proprio sopra Santa Cristina Valgardena. Se poi si aggiunge la presenza di un impianto di risalita che in pochi minuti permette di raggiungere i 2000 metri di quota, allora il Col Raiser, oltre che bellissimo, diventa anche molto accessibile. Continua a leggere