Mercato alimentare di Hoi An (Vietnam)

La cucina thailandese: i 4 piatti da provare

Vi ho già parlato della mia passione per la cucina thailandese e di come ho imparato a cucinare alcuni piatti grazie ad un corso di cucina thai a cui ho partecipato durante il mio soggiorno a Chiang Mai.

Perchè amo la cucina thailandese?

Il piccante del peperoncino, la freschezza del coriandolo e la dolcezza del latte di cocco sono tre dei sapori della cucina thai che mi hanno conquistata. Quindi, oltre a mangiare i piatti della cucina thailandese ogni qualvolta mi si presenti l’occasione in viaggio (non solo in Thailandia, ma anche a Londra per esempio ci sono ottimi ristoranti thailandesi), spesso amo cucinare qualche piatto thai a casa e ancora più spesso amo andarlo a mangiare in un piccolo ristorantino a gestione familiare che ha aperto da poco vicino a casa.

Quali sono i miei piatti thai preferiti?

Ecco i piatti della cucina thailandese che mi hanno conquistata:

  • Pad Thai – uno tra gli street food più diffusi. Si tratta di un piatto di noodles di riso saltati con salsa di pesce, uova, germogli di soia, tofu, peperoncino, gamberi e verdure. Si completano servendoli con una spruzzata di succo di lime e arachidi a pezzetti. Che dire, buonissimi. Quando viaggio questo piatto per me è il comfort food per eccellenza, in pratica ha le stesse proprietà di una pasta aglio, olio e peperoncino!

    La cucina thailandese: il Pad Thai

    La cucina thailandese: il Pad Thai

  • Tom Yum – la tradizionale zuppa di gamberi thailandese. Caratterizzato dall’aggiunta di latte di cocco, in questo piatto si percepiscono tre sapori molto marcati: la radice di galangal, la lemon grass e le fooglie di keffir lime. Naturalmente non manca un tocco di piccante.

    La cucina thailandese: la zuppa Tom yum

    La cucina thailandese: la zuppa Tom yum

  • Massaman Curry – Si tratta di un curry intenso che si accompagna normalmente al manzo. A differenza di altri curry thailandesi che vengono preparati con ingredienti freschi, questo curry si prepara con spezie essiccate e frutti secchi tostati, assumendo così un sapore del tutto particolare. Si serve in una scodella o una ciotola di terracotta accompagnato con del riso.

    La cucina thailandese: Massaman Curry

    La cucina thailandese: Massaman Curry

  • Krapow Moo – Se i tre piatti che vi ho elencato sono molto conosciuti anche all’estero, il quarto piatto non gode (ingiustamente) della stessa fama.  Si tratta di carne macinata di maiale saltata con il basilico thai e servita con riso bianco. Semplice e delizioso.
    La cucina thailandese: Krapow Moo

    La cucina thailandese: Krapow Moo

    Ecco questi sono i miei piatti della cucina thailandese preferiti, ma sono proprio curiosa di sentire la vostra opinione. Soprattutto aspetto i vostri suggerimenti per conoscerne  di nuovi!

Se amate i sapori della cucina thailandese e del sudest asiatico in generale, probabilmente vi potrà interessare il mio articolo dedicato ai piatti tipici del Laos.

Se siete a Londra e volete provare i sapori della cucina asiatica, scoprite i miei consigli su dove mangiare a Londra.

Booking.com

28 pensieri su “La cucina thailandese: i 4 piatti da provare

    • Raf ha detto:

      Ciao Sara, sai cucinare qualche piatto thai? Io si, ma non ti nascondo che non mi dà la stessa soddisfazione di mangiare al ristorante. Qui vicino c’è un posticino molto carino, la prossima volta che venite ci andiamo 😉

  1. Sara ha detto:

    Aaaah thai food!!!! quanto mi manca la cucina thailandese e la Thailandia! questo articolo mi ha fatto venire un grande “saudage”!

  2. TheLazyTrotter ha detto:

    Mi e’ venuta fame solo a leggerti! Per me la cucina Thai e’ la mia preferita in assoluto!! Soprattutto lo street food, ogni volta che sono in Thailandia non faccio altro che mangiare. Per non parlare del mango sticky rice… mmmmm!

  3. prossimafermatagiappone ha detto:

    Io vado davvero matta per il Pad see ew, a Torino quando posso corro sempre a mangiarlo in un localino carinissimo vicino alla Mole. Adesso che mi sono trasferita sono mesi che non lo mangio e con questo post mi hai fatto venire una tremenda voglia di cucina thai :’D aiuto!!!

  4. Giulia M. ha detto:

    Da amante dei cibi speziati mi hai fatto venire l’acquolina in bocca! Se/quando farò un viaggio in Thailandia penso proprio che asseggerò diversi di questi piatti.

  5. oltreleparole ha detto:

    Io non sono molto fan della cucina Thai. L’ho provata solo una volta e dopo aver letto le tue opzioni mi viene da pensare che non fosse realmente thai quello che ho provato io. I tuoi suggerimenti sembrano davvero ottimi soprattutto il Pad Thai e le zuppa!

  6. iltuopostonelmondo ha detto:

    Noooooo l’ultima mi manca! Tra l’altro so già che l’adorerei, io amo la cucina thailandese *-* il pad thai cerco sempre di scovarlo durante i miei viaggi all’estero. Spesso ne cucinano alcuni davvero buoni 🙂

Dimmi la tua

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.