Robberg Nature Reserve

Trekking nella Robberg Nature Reserve

Trekking nella Robberg Nature Reserve. Questo è il posto perfetto per un facile ma davvero suggestivo percorso di trekking in Sudafrica lungo la costa meridionale. Ma non pensiate al classico trekking di montagna. Questa riserva naturale unisce la roccia, la sabbia, la vegetazione e il mare combinandoli in scorci e vedute da togliere il fiato.

Sudafrica

Robberg Nature Reserve

Il parco e i percorsi

Il parco si trova lungo la Garden Route tra Knysna e Plattenberg Bay, è aperto dal mattino al tramonto e il biglietto di ingresso è di 40 Rand a persona (poco meno di 3 Euro).

Una volta entrati, si può scegliere il proprio percorso di trekking nella Robberg Nature Reserve tra 3 giri di diversa lunghezza e difficoltà.

Dal più facile (The Gap) della durata di un’oretta (2 chilometri) al medio (Witsand – 5,5 km) al più lungo (The Point) della durata di 4 ore (9 chilometri). Anche gli amanti del mare verranno ricompensati dalla fatica potendo godere di due belle spiagge poco affollate.

img_1501

La mia esperienza

Io ho optato per il percorso intermedio e devo dire che è stata un’esperienza bellissima.

Dopo un inizio tra saliscendi a strapiombo sul mare, il percorso si snoda lungo una macchia di vegetazione bassa molto ricca e colorata fino ad arrivare ad una forcella sabbiosa dalla quale calarsi a perdifiato per raggiungere la spiaggia dove si trova The Island, uno sperone roccioso dal quale è possibile godere di un panorama e una veduta sulla costa unici.

Il ritorno avviene lungo un sentiero facile tra roccette.

Trekking nella Robberg Nature Reserve ultima modifica: 2017-01-13T18:17:41+00:00 da rafaroundtheworld

Un pensiero su “Trekking nella Robberg Nature Reserve

Dimmi la tua