Salkantay Trek

Fin dai primi momenti di pianificazione del mio viaggio in Perù, ho subito pensato che avrei voluto fare del trekking su quelle bellissime montagna. Purtroppo però il periodo in cui viaggiavo non si prestava ad escursioni nell’incantevole Parco Nazionale Huascaran, così ho deciso di trovare un compromesso e organizzare un trekking nell’area di Cuzco che mi permettesse poi di concludere l’esperienza con la visita di Macchu Picchu.

20131211_093625

Ho scelto di fare il Salkantay Trek e ho prenotato con Bioandean Expeditions, un’agenzia locale di Cuzco. Il Salkantay Trek è un percorso di una settantina di chilometri che si snoda tra panorami agricoli e vette innevate, ha una durata di 5 giorni/4 notti includendo il soggiorno ad Aguascalientes e la visita a Macchu Picchu. Il punto più alto dell’escursione è il Salkantay Pass a 4650m, il dislivello complessivo in salita è di circa 2283m e quello in discesa di 3250m, il punto più basso è a quota 1811m.

20131213_132749

Questo il programma:

  • Giorno 1da Marcocasa a Soraypampa – Per iniziare, da Marcocasa una camminata di 3 ore ci porta a Challacancha dove ci fermiamo per un pranzo con vista sulle cime innevate del Humantay (4120m) e del Salkantay (6271m). Altre 3 ore di cammino ci fanno arrivare al nostro primo campeggio a Soraypampa a quota 3800m.
  • Giorno 2da Soraypampa a Chaullay – Questo è il giorno in cui si sale il Salkantay Pass, purtroppo il maltempo ci ha concesso solo alcuni brevi scorci sulle cime innevate del Salkantay e del Turcarhuay. La discesa ci ha portato dapprima a Huayracpunku per il pranzo e quindi attraverso la foresta a Chaullay dove abbiamo passato la notte.
  • Giorno 3da Chaullay a La Playa – Il trekking si svolge per 6 ore nella giungla, lungo il Lluskamayo river, fino ad arrivare a La Playa e alle sue piantagioni di caffè.
  • Giorno 4da La Playa a Aguascaliente – il sentiero percorre un tratto dell’originale Inca Trail da cui si possono avere i primi scorci su Macchu Picchu e Huayna Picchu. Arrivati a Hidroelectrica il sentiero finisce e l’ultima parte del cammino fino ad Aguascalientes si svolge lungo i binari della ferrovia.
  • Giorno 5Visita a Macchu Picchu

Le mie impressioni: il percorso non può essere considerato un vero trekking a parte per l’altitudine, in quanto si svolge prevalentemente su strade sterrate e binari del treno. Bellissimi i paesaggi, ma se lo fate come me a dicembre rischiate di incontrare tanta pioggia e nuvole basse.

 

3 pensieri su “Salkantay Trek

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...