Sono Raffaella, una friulana diversamente abile e straordinariamente vagabonda. Sono nata senza mano e gamba destre, ma grazie alle mie due protesi ho girato il mondo.

Dividendomi tra Italia e Spagna, ho fatto del turismo la mia ragione di vita. C’è chi dice che io abbia dei superpoteri. In verità, le mie arme segrete sono l’impegno e la forza di volontà.

Quando non viaggio, mi puoi trovare a camminare in montagna oppure seduta a tavola. Soffro di dipendenza da carboidrati che nemmeno una vita da expat ha potuto attenuare.