Filosofia da viaggio

Blogger Recognition Award: ma che davvero?

Blogger Recognition Award

Grazie per il Blogger Recognition Award! Dopo lo stupore e il piacere nello scoprire di essere stata nominata, devo dire grazie di cuore a chi ha pensato a me e al mio giovanissimo blog per questo riconoscimento. In particolare il mio grazie è moltiplicato per 4: il primo a Carmen di Viaggiatrice da grande il secondo a Silvia di The Food Traveler  il terzo a Laura di Viaggiare con Laura il quarto a Simona di Ci vediamo a cena

(altro…)
Scoprire Venezia tra San Marco e Castello
In viaggio Italia Nord

Dal Ponte di Rialto ai Giardini, scoprire Venezia tra San Marco e Castello

Se ti piace l’idea di scoprire Venezia a piedi, ti propongo un itinerario che  attraversa due dei suoi più famosi sestieri: San Marco e Castello. Il primo è  il sestiere più antico, ma anche quello più frequentato dai turisti che spesso vedono proprio nella piazza San Marco la destinazione finale della loro visita. Il secondo invece è il sestiere più orientale della città e uno dei più estesi. Proprio questa sua posizione relativamente marginale scoraggia il turista medio ad andare oltre Piazza San Marco e permette a Castello di preservare alcuni angoli di autentica venezianità. Questo sestiere è famoso per ospitare l’Arsenale e i Giardini, ma è anche conosciuto per essere l’unico sestiere che non si affaccia sul Canal Grande.

(altro…)
I lamian e l'autentica cucina cinese
Cibo in viaggio

Riso alla cantonese addio. Spazio ai lamian e all’autentica cucina cinese

Premetto che non ho nulla in contrario al consumo di riso alla cantonese. Ho preso di mira questo piatto solo perché, assieme al pollo alle mandorle e alle nuvole di gamberi, è il simbolo della cucina cinese occidentalizzata che siamo abituati a mangiare nelle nostre città. Se ti appassionano il gelato fritto o gli involtini primavera, non preoccuparti, puoi continuare a mangiarli. Dovresti, però, essere consapevole che c’è un’autentica cucina cinese, fatta di ingredienti freschi e di sapori intriganti, che si sta affermando anche in Italia. E i lamian, un piatto semplice ma dalle origini antiche, sembrano essere il simbolo di questa ricerca di autenticità della cucina cinese nel mondo.

(altro…)
Sentiero degli Dei
In cammino Italia Sud

Il Sentiero degli Dei: un panoramico trekking in costiera amalfitana

La Costiera amalfitana non è solo mare, paesini arroccati e delizie al limone. La Costiera amalfitana è anche fatta di bellissimi sentieri. Primo tra tutti, per fama e panorami, è il Sentiero degli Dei.

Ciò che ti colpisce di questo sentiero è la bellezza del percorso e la magnificenza delle viste su Capri e degli scorci sulla Costiera amalfitana. Per la pace e la tranquillità che ti circonderanno ti sembrerà impossibile di essere a poca distanza dalle affollate Amalfi e Positano. (altro…)

I Laghi d'Olbe da Baita Rododendro
Alpi Friuli In cammino Italia Montagna

Trekking a Sappada:come raggiungere i Laghi d’Olbe da Baita Rododendro

I Laghi d’Olbe sono una tra le mete più gettonate tra chi decide di praticare del trekking nei dintorni di Sappada. Questi tre specchi d’acqua incastonati tra le Dolomiti sappadine, si trovano su di un altipiano di origini carsiche, al cospetto di alcune tra le cime più suggestive del Friuli Venezia Giulia, il Monte Lastroni e il monte Chiadenis tra tutte. 

(altro…)
Il sentiero naturalistico del Piave
Alpi Friuli In cammino Italia Montagna

Il sentiero naturalistico del Piave: camminare con i bambini in Val Sesis

Il Sentiero naturalistico del Piave è uno dei trekking più facili da percorrere nella zona di Sappada. Si tratta di un’escursione facile ma al tempo stesso  suggestiva perché risale la Val Sesis, seguendo il corso del fiume Piave. Cascatelle, salti d’acqua, anse e piccole spiaggette sassose completano un’itinerario perfetto da percorrere soprattutto con i bambini, per abituarli all’ambiente montano.

(altro…)
Trekking nella Robberg Nature Reserve in Sudafrica
Africa In cammino Sudafrica

Trekking nella Robberg Nature Reserve

Immagina un viaggio on the road in Sudafrica. Pensa di guidare per ore lungo la Garden Route. Poi  ad un certo punto ti fermi e per sgranchirti un po’ le gambe decidi di seguire un percorso di trekking nella Robberg Nature Reserve. 

Questo parco è il posto perfetto per una facile ma davvero suggestiva esperienza di trekking in Sudafrica lungo il tracciato della celebre Garden Route. Sarebbe però sbagliato pensare alla classica camminata in montagna. Questa riserva naturale unisce la roccia, la sabbia, la vegetazione e il mare combinandoli in scorci e vedute da togliere il fiato.

(altro…)
Al Rifugio Puez dalla Vallunga
Alpi In cammino Italia Montagna Trentino Alto Adige

Al rifugio Puez dalla Vallunga: uno spettacolo tra Val Gardena e Val Badia

 Per chi ama la montagna, salire al rifugio Puez è un’esperienza davvero gratificante. Questo rifugio sorge infatti nel cuore del gruppo del Puez, in un ambiente alpino estremamente suggestivo: una piccola valle erbosa circondata da imponenti pareti rocciose. Pur trovandosi sopra il paese di Colfosco in Val Badia, il rifugio Puez può essere raggiunto con un’appagante escursione sia da Selva di Val Gardena che dal passo Gardena che determina proprio il confine tra le due celebri valli.

(altro…)
Il giro delle malghe e dei rifugi partendo dal Col Raiser
Alpi In cammino Italia Montagna Trentino Alto Adige

Dal Seceda al Rifugio Firenze, in giro per malghe partendo dal Col Raiser

Nell’immaginario collettivo il Col Raiser rappresenta il luogo perfetto per una passeggiata in montagna. Immense distese di prati verdi, suggestive baite di montagna, facili sentieri e scorci panoramici su alcune delle più belle cime delle Dolomiti sono sicuramente gli elementi che hanno contribuito alla celebrità di questo angolo di paradiso proprio sopra Santa Cristina Valgardena. Se poi si aggiunge la presenza di un impianto di risalita che in pochi minuti permette di raggiungere i 2000 metri di quota, allora il Col Raiser, oltre che bellissimo, diventa anche molto accessibile.

(altro…)