In viaggio Malaga Spagna Vita da expat

Come arrivare in Spagna in auto: il mio viaggio da Udine a Malaga

In Spagna in auto

Confesso che, prima dell’arrivo di questa pandemia, mai mi sarebbe passata per la testa l’idea di andare in vacanza in Spagna in auto. O ancora, in quanto residente in Spagna, di tornare in Italia in auto. In passato, ho scelto di arrivare in Spagna in auto in occasione di un trasloco per poter portare quante più cose possibili (oltre all’auto stessa!). Ho anche conosciuto delle persone che hanno deciso di fare un viaggio “on the road” dall’Italia alla Spagna, fermandosi anche qualche giorno sulla costa francese.

(altro…)
Trasferirsi in Spagna
Vita da expat

Trasferirsi in Spagna: non fatelo se volete solo tentare la fortuna!

Trasferirsi in Spagna è il sogno di molti italiani. Lo è stato anche il mio quando nell’aprile del 2008 ho lasciato l’Italia e sono arrivata a Malaga, nella mia prima casa andalusa.

L’idea di iniziare una nuova vita in un contesto sconosciuto per molte persone è uno stimolo, per altre una necessità. Fondamentale però è avere la consapevolezza del passo che si sta per compiere.

(altro…)
La cucina spagnola Vita da expat

Vivere in Spagna: come ti uccido la pizza

Noi italiani che abbiamo scelto di vivere in Spagna abbiamo un unico grande problema che ci accomuna: dove poter mangiare una pizza degna di questo nome.

Lo so, voi viaggiatori ci starete già guardando con un’espressione saputella pronti a sostenere  la tesi di quanto siano buone le tapas, di quanto sia importante conoscere i cibi e le tradizioni locali  e di come non si debba cercare di mangiare cibo italiano a tutti i costi. 

(altro…)
Cibo in viaggio Sudest asiatico vietnam

Fresca, speziata e leggera: alla scoperta della cucina vietnamita

Equilibrio, ecco la prima parola che mi viene in mente quando penso alla cucina vietnamita. Prima di tutto, equilibrio di sapori: una cucina mai troppo piccante (come spesso accade alla cucina thailandese), mai troppo pesante (come a volte accade con alcuni piatti della cucina peruviana), ma leggera e saporita al tempo spesso (come mi è capitato di sperimentare nella cucina laotiana). In secondo luogo, equilibrio nella scelta dei componenti nutrizionali: le proteine di carne o pesce si sposano perfettamente con i carboidrati del riso o dei tagliolini e con la ricca varietà di verdure fresche contribuendo alla creazione di piatti che hanno fatto della cucina vietnamita una delle cucine più sane al mondo.

(altro…)

Sul Mekong - Vietnam
Cambogia In viaggio Sudest asiatico vietnam

Cambogia e Vietnam: un mese zaino in spalla

Dopo il mio viaggio in Perù,  soddisfatta dall’avventura sudamericana e in cerca di nuovi luoghi da esplorare, ho deciso di tornare nel sudest asiatico. Memore della bellissima esperienza in Thailandia, la mia scelta questa volta è stata quella di viaggiare per un mese in Vietnam con una breve ma doverosa incursione in Cambogia ai templi di Angkor. (altro…)

Il primo caffè vietnamita - Can Tho
In viaggio Sudest asiatico vietnam

Il caffè vietnamita

Amo il caffè, ma solo il caffè italiano, anzi per essere precisi l’espresso. Vivo all’estero, per cui o bevo a casa il caffè della mia Gaggia o lo prendo solo in pochissimi (uno) bar fidati della mia città. Se sono in modalità “viaggio” non lo ricerco mai e non scendo a compromessi con Starbucks o similari. Insomma sono un’integralista del caffè. O meglio, lo ero prima di assaggiare il caffè vietnamita. (altro…)

Interno di hotel
Dove dormire L'organizzazione del viaggio

Come risparmiare sulla prenotazione di un hotel

Non ho dubbi: il momento dell’organizzazione del viaggio che preferisco è la scelta dell’hotel. In particolare amo risparmiare sulla prenotazione di un hotel. Sapere in che città andrò. Pensare a tutte le alternative a disposizione (hotel o appartamento, in centro o in un quartiere particolare, senza o con colazione). Trovare la soluzione più adatta alle mie esigenze è un’attività che ho svolto centinaia di volte e che affronto sempre con entusiasmo e curiosità.

(altro…)
Innsbruck in un giorno
Austria Europa In viaggio

La chiamano “la Perla del Tirolo”: cosa fare a Innsbruck in un giorno

Quando penso al Tirolo, penso alle sue montagne e a tutte le volte che ho visitato Innsbruck in un giorno. Questa affascinante città austriaca si trova, infatti, a soli 40 chilometri dal confine italiano del Brennero. Ogni volta che sono in vacanza in Trentino Alto Adige non perdo quindi l’occasione per visitare Innsbruck e i suoi dintorni. La città è interessante sia dal punto di vista geografico, in quanto è circondata dalle verdeggianti Alpi Austriache, sia dal punto di vista  storico e architettonico grazie a chiese, palazzi, musei e tanti bei luoghi dove passeggiare. Considerate le sue ridotte dimensioni e la facilità di spostarsi a piedi, non ci sono difficoltà a visitare Innsbruck in un giorno.

(altro…)
I migliori bacari di Cannaregio
Cibo in viaggio Italia La cucina italiana Nord

I migliori bacari di Cannaregio: una passeggiata gustosa a Venezia

Se dovessi definire il sestiere di Cannaregio a Venezia, lo definirei come il sestiere “di passaggio”. Di passaggio perché qui i turisti che arrivano dalla stazione si incanalano su Strada Nuova con un’unica meta da raggiungere: o Piazza San Marco o il Ponte di Rialto. Qualcuno si ferma al Ghetto Ebraico, ma molti passano via distratti. Invece, a mio avviso, Cannaregio è un quartiere che trasuda una venezianità verace e popolare che cerca di resistere al passaggio di orde di turisti. Lo si vede dalle piccole botteghe, dai negozi indipendenti e da alcuni locali che sembrano essere sospesi nel tempo.

(altro…)